LEVRIERO RR – RRX STRADALE ACCIAIO

  • Caratteristiche

    Aerodinàmico agg. [tratto da aerodinamica] (pl. m. -ci). – 1. Relativo all’aerodinamica: resistenza a.; campo a., genericam., la configurazione che assume, intorno a un corpo in moto rispetto a un fluido, l’insieme delle linee di flusso della velocità relativa. Sebra un concetto complicato ma in sostanza vuol descrivere il comportamento che un oggetto ha quando viene colpito dall’aria o che, quando muovendosi impatta con l’aria che sta ferma (o si muove in una direzione che vuole in quel fenomeno chiamato vento). L’elemento che conferisce al binomio bicicletta/ciclista un miglior “rendimento” aerodinamico sta nella posizione che il ciclista assume per ridurre al minimo l’area di impatto frontale con l’aria e conseguentemente il “drag” (ovvero la resistenza) aerodinamico. Geometrie e scelte tecniche validate anche con test in galleria del vento confermano che il miglior modo per migliorare l’aerodinamica e conservare i propri watt per fare velocità e non solo fatica è “essere aerodinamici”. Il Levriero RR è pensato per permettere all’atleta di “essere aero” per guadagnare ogni “piccolo margine” quando il gioco si fa duro.

  • Punti di forza

    Aerodinamica e velocità grazie alle sezioni A3NATU® con sezione d’impatto ridotta, geometrie differenziate per triathlon e crono TT, velocità e fluidità dinamica, guidabilità superiore a qualsiasi bici TT sul mercato, comfort nelle lunghe distanze in posizione aero.

  • Ideale per

    Racers, passisti e atleti veloci, corridori amanti delle gare in circuito o criterium, estremamente guidabile e reattiva anche nei percorsi misti, in discesa e in curva.

  • AENATU® Aero Narrow Tubeset

    A3NATU® non è una parola in una lingua straniera ma la tecnologia che il Design Team di T°RED in collaborazione con i laboratori di BIANCA Engineering ha introdotto per migliorare l’aerodinamica delle bici con caratteristiche votate alla velocità. Nella ricerca di una migliore penetrazione aerodinamica la posizione del ciclista è la variabile fondamentale, ma nella ricerca del “marginal gain” ridurre al minimo la superficie frontale è un ottimo passo avanti per ridurre al minimo la resistenza complessiva.Le le sezioni frontali e delle bici T°RED sono studiate per ridurre al minimo le superfici di avanzamento frontale (sterzo, tubo obliquo) con un risultato sensibilmente più evidente rispetto all’ottimizzazione delle forme di profili con sezioni più generose.

  • WTAT® Wind Tunnel Aero Tested

    Il Levriero RR è disponibile anche nella versione RRX con speciali tubazioni nate dall’esperienza del Reparto Corse di T°RED FACTORY RACING che nel 2020 ha riportato un telaio in acciaio alla vittoria in gare ufficiali UCI elite per ben due volte con Francesca Selva e il Levriero. A3NATU® , la geometria e la forma delle tubazioni studiate da BiancaLab e TOOT Engineering per le bici più performanti dal punto di vista aerodinamico alla ricerca della diminuzione del drag (ovvero della resistenza dell’impatto all’aria) ha portato i progettisti di T°RED a sviluppare il concetto dei “narrow tubes” ovvero della minimizzazione delle superfici di attrito con l’ottimizzazione aerodinamica delle forme e della posizione dell’atleta. I test svolti in galleria del vento hanno confermato le ottime qualità del sistema A3NATU® e consentito un miglioramento del 7% del rendimento aerodinamico complessivo del binomio ciclista+bici. L’equilibrio tra aerodinamica, resa dell’atleta e comfort della posizione nelle diverse discipline è il punto chiave della ricerca di T°RED nella direzione della competitività assoluta a livello internazionale.

  • SUPERALLOY 2641 Niobium

    Acciaio? Leggero e performante? Certo, con le tecnologie derivate dal campo aerospaziale è possibile realizzare superleghe che migliorano sensibilmente le caratteristiche meccaniche del materiale. L’acciaio microlegato 2641 di T°RED contiene piccole quantità di Niobio (0,02-0,1% in peso). Queste piccole percentuali hanno un impatto significativo su molte proprietà importanti. L’aggiunta di niobio causa la formazione di composti che migliorano la raffinazione del grano, l’indurimento per precipitazione che aumenta la tenacità, la resistenza, la saldabilità dell’acciaio microlegato. Migliori caratteristiche meccaniche implicano la possibilità di ridurre spessori e sezioni garantendo rigidezza del telaio dove sempre ma mantenendo il comfort e l’elasticità proprie dell’acciaio.

  • Handmade TIG & Fillet brazing

    I processi di saldatura dei telai in metallo T°RED hanno un protocollo di esecuzione e controllo molto rigido. Atmosfera e temperatura in cui il telaio viene saldato (rigorosamente e completamente a mano) hanno caratteristiche definite in fase progettuale. Vengono utilizzati differenti processi di saldatura a seconda delle caratteristiche meccaniche che il giunto deve avere: La saldatura TIG (Tungsten Inert Gas) permette di realizzare giunzioni le cui caratteristiche meccaniche possono superare le proprietà della continuità materica conferendo rigidezza e trasferimento diretto delle forze mentre la saldobrasatura (Fillet Brazing) con riporto di ottone permette di mantenere un’elasticità del giunto indispensabile in zone sottoposte a sollecitazioni persistenti (i passaggi cavo per esempio) o in parti del telaio in cui si vuole aumentare il comfort e lo smorzamento delle vibrazioni dirette.


FINITURE FRAMESET

Il telaio in acciaio del Levriero è fatto completamente a mano. Scegli la finitura che preferisci con effetti estetici differenti ed esclusivi.
Disponibile sia in versione freni a disco che freni tradizionali direct mount


DETTAGLITECNICI

Ogni dettaglio è progettato e realizzato esclusivamente per le bici T°RED, dai materiali alle tubazioni, dalle parti ricavate da pieno ai processi di lavorazione esclusivi.

 

GUARDA LE BICI REALIZZATE

VEDI TUTTE

Presso
Desenzano   Roma   Milano

Modelli preferiti (anche scelta multipla)
Aracnide Titanio  Aracnide Acciaio  Aracnide Carbonio  Manaia Road  Manaia Pista  Levriero TT  Callithrix  Crossbeast  Hedera  Camobeast