MANAIA SPEED 6IXDAYS MADISON TRACK

  • Caratteristiche

    MANAIA 6IXDAYS MADISON ha accompagnato alla vittoria nel campionato nazionale Juan Ignacio Curuchet nell’Omnium, Scratch e Madison e Facundo Lezica nella Corsa a punti e nella Madison. Lezica ha vinto due volte in gare UCI a Ginevra nella Scratch Classe 1 della 4 Jours de Geneve e nell’ Omnium Genevois 2020. Diversi sono stati i pidi conquistati da Lezica, Selva, Curuchet e Corrocher (Due bronzi ai Campionati Italiani su pista) con il MANAIA SPEED 6IXDAYS MADISON pensato per le discipline endurance ma adatto anche alla velocità (bronzo nel Keirin e nel Km da fermo). Rigidezza e reattività sono le armi principali che fanno del 6IXDAYS MADISON la bici ideale per il pistard che da di potenza e velocità le sue doti principali con una stabilità dell’avantreno assicurata dalla nuova forcella T4TA a perno passante da 12mm e dalle sezioni dei tubi a ridotto profilo A3NATU nella versione WTAT® testata e ottimizzata in galleria del vento.

  • Punti di forza

    Rigidezza torsionale assoluta, rilancio, stabilità, velocità, potenza, aerodinamica, trazione.

  • Ideale per

    Pistard sia per corse a punti e gare di gruppo, ideale per madison e studiato anche per velocità e keirin.

  • AlScaZir®

    Un nome esotico per un materiale quasi dimenticato. Le leghe di alluminio, che spesso compongono gran parte delle strutture nell’ingegneria aerospaziale, aeronautica, automotive (Ferrari utilizza 18 leghe di alluminio differenti in una sola auto), motociclistica, consentono di ottimizzare prestazioni e caratteristiche meccaniche nelle diverse parti del telaio. ALSCAZIR® è una lega 7X di Alluminio Scandio e Zirconio le cui proprietà meccaniche, tipicamente del 30-40% superiori all’Ergal (valore equiparabile alle leghe di titanio), consentono di ottenere una rigidezza torrsionale superiore anche ai migliori compositi. La presenza di Scandio e Zirconio inoltre miglioraresistenza alla corrosione e alla fatica del materiale e ottimizza i processi di saldatura TIG con leghe differenti.

  • WTAT® Wind Tunnel Aero Tested

    A3NATU® , la geometria e la forma delle tubazioni studiate da BiancaLab e TOOT Engineering per le bici più performanti dal punto di vista aerodinamico alla ricerca della diminuzione del drag (ovvero della resistenza dell’impatto all’aria) ha portato i progettisti di T°RED a sviluppare il concetto dei “narrow tubes” ovvero della minimizzazione delle superfici di attrito con l’ottimizzazione aerodinamica delle forme e della posizione dell’atleta. I test svolti in galleria del vento hanno confermato le ottime qualità del sistema A3NATU® e consentito un miglioramento del 7% del rendimento aerodinamico complessivo del binomio ciclista+bici. L’equilibrio tra aerodinamica, resa dell’atleta e comfort della posizione nelle diverse discipline è il punto chiave della ricerca di T°RED nella direzione della competitività assoluta a livello internazionale.

  • ESAR® ESAltare Reattività: Extra Stiffness Aero Reinforcement

    ESAR® Un suono che porta subito al suo senso: Esaltare la reattività della bici ma…come farlo di una bici già reattiva, rigida e vincente come il Manaia RR? Le tecnologie di idroformatura della lega Alscazir hanno permesso di plasmare elementi di rinforzo detti ESAR® che più che dalle macchine sembrano plasmati dall’aria e dalle mani di uno scultore. E’ proprio questo che i tecnici e gli artigiani che lavorano su un telaio T°RED sanno fare. Migliorare la creazione asciltanfo l’aria, plasmando il metallo, misurandone l’efficienza. Dove arte, tecnologie e performance trovano un equilibrio perfetto nasce lo scheletro d’argento del MANAIA SILVERBONE.

  • Track Feeling

    Nata su pista con la consulenza di Giairo Ermeti e Alex Buttazzoni Manaia è figlia di una ricerca che combina le più avanzate tecnologie di rilevazione dati con telemetria e analisi dinamica diretta durante l’uso e il feeling e le sensazioni di professionisti. La pista è stato il banco di prova in cui ogni dettaglio e componete è stato stressato al massimo. E’ la bici che ha vinto il Campionato Europeo di Anadia con Letizia Paternoster e Chiara Consonni, l’arma su pista del due volte Campione del Mondo Benjamin Thomas, la bici Campione Italiana Fixed 2018. Nata su pista e cresciuta per la strada. Il DNA dei settanta all’ora non si dimentica. Mai.


FINITURE FRAMESET

Il telaio in titanio di MANAIA SPEED 6IXDAYS MADISON TRACK è fatto completamente a mano. Scegli la finitura che preferisci con effetti estetici differenti ed esclusivi dedicati alle gare e alle vittorie più prestigiose ottenute da questa bici e dai suoi atleti.


DETTAGLITECNICI

Ogni dettaglio è progettato e realizzato esclusivamente per le bici T°RED, dai materiali alle tubazioni, dalle parti ricavate da pieno ai processi di lavorazione esclusivi.

MANAIA 6IXDAYS MADISON _ ALIEN CERAMICSPEED POWERED

MANAIA 6IXDAYS MADISON _ PEDIVELLA TRACK TOOT BY ROTOR

 

GUARDA LE BICI REALIZZATE

VEDI TUTTE

Presso
Desenzano   Roma   Milano

Modelli preferiti (anche scelta multipla)
Aracnide Titanio  Aracnide Acciaio  Aracnide Carbonio  Manaia Road  Manaia Pista  Levriero TT  Callithrix  Crossbeast  Hedera  Camobeast